Bonus Idrico

Attivo dal 1 luglio 2018,  il bonus idrico prevede uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto, ossia l’applicazione della  tariffa agevolata definita dal gestore alla  quantità di 50 litri al giorno a persona (pari a 18,25 mc di acqua all’anno) a favore delle  famiglie in condizioni di disagio economico (su base ISEE).
 
REQUISITI
Il cittadino che intende far richiesta del bonus, deve:
essere residente a Rossano Veneto
essere intestatario di una fornitura idrica/acquedotto 
avere un indicatore  ISEE: 
non superiore a €  8.107,50 per la generalità degli aventi diritto;
non superiore a € 20.000,00 per i nuclei familiari con quattro e più figli a carico
 
DOVE  FARE  LA  DOMANDA
La domanda va presentata, PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO allo 0424 547113, presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Rossano Veneto unitamente a questi documenti:
Attestazione ISEE valida 
ultima fattura del servizio idrico (dove sono indicati codici e consumi,  non bollettino di pagamento)
documento di identità
eventuale delega a presentare la domanda (con allegata copia doc. identità delegato + delegante)
eventuale dichiarazione sostitutiva di certificazione dei figli a carico (per nuclei con  4 o più figli a carico).
 
Lo sconto sulla bolletta del servizio idrico, per chi risulterà beneficiario, avrà la durata di 12 mensilità, al termine delle quali il cittadino, per ottenere un nuovo bonus, dovrà rinnovare la richiesta di ammissione, presentando una nuova Attestazione ISEE aggiornata e valida.
 
A SEGUIRE I DOCUMENTI NECESSARI PER L’ATTESTAZIONE ISEE (indispensabile ai fini della domanda di bonus energia) E LE SEDI DEI CAF/CAAF CONVENZIONATI E DEPLIANT INFORMATIVO.
torna all'inizio del contenuto